Quartiere di Porta Crucifera

I giudizi/sentenze di Giorgio Marmorini nei confronti di Porta Crucifera non sono una novità per l’ambiente di Colcitrone. Giorgio, indubbio conoscitore della Giostra crediamo però che nasconda insoddisfazioni personali con commenti che vanno al di fuori dell’aspetto tecnico, sul quale è lecito disquisire e dare una propria opinione, ma che altresì abbiano l’obbiettivo di mettere “tarli” sulla gestione tecnica.
Per dare un giudizio del genere, che resterebbe comunque personale e quindi opinabile, occorrerebbe frequentare l’ambiente e valutare il lavoro nella sua interezza comprendendo, quindi, il rapporto esistente tra Tecnico, Staff e Giostratori.

Proprio questo rapporto, basato su una reciproca stima e rispetto ci porta ad affrontare la prossima Giostra con la massima tranquillità unita alla palese consapevolezza che ci sono dei Quartieri che partono con il favore del pronostico ma che Porta Crucifera può dire la sua.

Aspettiamo quindi la Giostra con trepidazione e fiducia, augurando ai nostri giovani giostratori di regalarci e regalarsi un sogno.
Approfittiamo di queste poche righe per ringraziare tutti i Quartieristi che durante la settimana, come del resto a Giugno, hanno frequentato numerosi il nostro meraviglioso Quartiere, dando la loro preziosa collaborazione e sostegno al progetto intrapreso.




Devi effettuare il login per inviare commenti ed essere registrato su