Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Prova Generale dedicata ad Antonio Bonacci

20 Giugno 2019

Questa sera alle 21.30 la Prova Generale della 138esima Giostra del Saracino sarà corsa in memoria di Antonio Bonacci (20.07.1958 – 23.11.2018).

Stimato avvocato, uomo di Giostra e grande appassionato, Antonio Bonacci ha ricoperto per la manifestazione il ruolo di magistrato nel corso degli ultimi due mandati dal 2013 al 2018 distinguendosi per serietà, imparzialità ed esemplare correttezza. Figura carismatica e solare, dalla grande personalità, controllore autorevole, sempre
disponibile, Antonio Bonacci ha saputo dare moltissimo, negli anni, alla manifestazione e alla città ricoprendo i suoi incarichi nel ruolo di magistrato con irreprensibilità e professionalità e al tempo stesso grande passione e fortissimo senso di appartenenza. Il suo entusiasmo nell’essere partecipe ad ogni evento della Giostra del Saracino, la sua
positività e il suo desiderio più volte manifestato di rimanere al servizio della manifestazione, rimarranno nel ricordo di tutti coloro che hanno avuto la possibilità di conoscerlo ed apprezzarlo.

Il quartiere vincitore riceverà dal Sindaco di Arezzo il Piatto d’argento, trofeo della Prova Generale. Come di consueto, si rinnova anche la collaborazione con l’Associazione Macellai Aretini che offriranno al quartiere vincitore la tradizionale porchetta e alla quale va il ringraziamento da parte dell’amministrazione comunale e dei rettori dei
quattro quartieri.

VENDITA DEI BIGLIETTI
La vendita dei biglietti per assistere alla Prova Generale è ancora attiva questa sera, mercoledì 19 giugno, dalle 20.30 alle 23.30 nella biglietteria posta sotto le Logge Vasari, e domani, giovedì 20 giugno, dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 22.30 nella biglietteria di via Bicchieraia 32 (piano terra Teatro Pietro Aretino).
Si ricorda che i biglietti sono disponibili anche on line sul sito https:// giostradelsaracino.ticka.it .
Il prezzo per assistere alla prova generale è di 7 euro per la tribuna A, 5 euro per le tribune B e C, 2 euro per le postazioni in piedi. Non sono previste riduzioni. È invece previsto l’ingresso gratuito per i bambini fino a 4 anni purché assistano alla manifestazione in braccio ad un adulto.
Si ricorda inoltre che per l’acquisto dei tagliandi rimanenti per la Giostra del Saracino di sabato 22 giugno (postazioni in piedi) la biglietteria sarà aperta venerdì dalle 15 alle 18 sotto le Logge Vasari e sabato 22 giugno dalle 10 alle 13 e dalle 15.00 alle 22.30 in via Bicchieraia 32 (piano terra Teatro Pietro Aretino).




Lascia un commento

** I commenti saranno pubblicati previa moderazione dell'amministratore del sito
** l'indirizzo email di provenienza verrà controllato