Quartiere di Porta Crucifera
  • Home
  • News
  • News
  • Trofeo del Saracino, metti a cavallo un ragazzo speciale

Trofeo del Saracino, metti a cavallo un ragazzo speciale

Lo sport equestre per l'inclusione dei giovani diversamente abili / Campo di calcio Parco Villa Severi, Via Redi (Arezzo / 25 aprile 2017 dalle ore 9.30 alle 18

Tornerà a svolgersi presso il Parco di Villa Severi, in occasione della ricorrenza del 25 aprile, la manifestazione equestre a sfondo sociale Trofeo del Saracino-Metti a cavallo un ragazzo speciale, organizzata dalla Scuderia di Pan e dedicata alla memoria di Carlo Fardelli, personaggio di spicco nonché infaticabile promotore della Giostra del Saracino di Arezzo.

E sarà proprio la celebre rievocazione storica ad ispirare, come sempre dal suo esordio quattro anni fa, la manifestazione ludico-equestre del 25 aprile. Questa volta però a cavalcare contro il "buratto" in sella a piccoli cavalli pony e con la lancia in resta, ci saranno bambini e ragazzi, anche diversamente abili che per un giorno indosseranno le vesti e i colori dei giostratori del quattro quartieri della città (Porta Crucifera, Porta del Foro, Porta Santo Spirito, Porta Sant'Andrea).

Tutto questo in programma a partire dalle 15 del pomeriggio, dopo la pausa pranzo, mentre la prima parte della giornata sarà invece dedicata al cosiddetto "battesimo della sella" dove i giovani aspiranti cavallerizzi potranno avvicinarsi per la prima volta ai simpatici pony e provare a cavalcarli in tutta sicurezza, lungo un percorso di gimkana, avvalendosi dell'assistenza di istruttori esperti.

Alla fine il messaggio che viene fuori dalla manifestazione è che attraverso le attività equestri di carattere ludico-sportivo e la sperimentazione di un autentico rapporto d'empatia con il cavallo è possibile favorire la crescita personale e di conseguenza l'integrazione sociale e il superamento delle tante barriere che spesso i giovani, in particolare quelli portatori di disabilità, si trovano a dover fronteggiare.

Al termine della giornata saranno consegnati premi e ricordi a tutti i partecipanti da parte dei Rettori dei Quartieri della Giostra del Saracino.

L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Arezzo / Assessorato alle Politiche Sociali, Famiglia, Sport e Politiche Giovanili.

Il promozionale si terrà il 25 aprile nel parco di Villa Severi e in caso di pioggia verrà rinviata alla domenica successiva 30 aprile.

La mattina a partire dalle ore 10 ci sarà una gimkana aperta anche ad allievi con disabilità. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, ci sarà il battesimo del pony per tutti i bambini ed una mini Giostra, con bambini su pony tenuti a mano dall’istruttore, alla quale parteciperanno anche ragazzi con disabilità. Tutti i concorrenti porteranno i colori dei Quartieri della Giostra del Saracino.

Intorno alle ore 17.30 ci sarà la premiazione anche del concorso di disegni riservato alle scuole.

 




Devi effettuare il login per inviare commenti ed essere registrato su