Giostra, decise le regole in Prefettura

Sì alla Giostra, come già si sapeva nell'unica data del 5 settembre, sì al corteo storico con tutti i figuranti e nel percorso tradizionale, sì al pubblico presente a sedere, ma con delle limitazioni, sì alle serate nei quartieri ma senza ballare. La seduta del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura ad Arezzo è stata dedicata alla Giostra del Saracino. L'esito è stato favorevole con la conferma della prossima edizione della Giostra con una serie di prescrizioni che sono arrivate dopo un lavoro collettivo sotto il coordinamento del Prefetto di Arezzo Maddalena De Luca. Oggi presenti il sindaco Ghinelli, i quattro rettori dei quartieri, il magistrato della Giostra, oltre alle forze dell'ordine, al 118 e al comandante della polizia municipale.

Enrica Cherici da Arezzonotizie: www.arezzonotizie.it

Rassegna Stampa Arezzonotizie


Lascia il tuo commento


Copyright © 2019 Quartiere di Porta Crucifera. Tutti i diritti riservati. P.I. 92057120518
Realizzazione grafica e dinamica Alberto Santini

FOTOGRAFIE
Alberto Santini e Maurizio Sbragi
Collaborazione fotografica di Fotozoom
Giovanni Folli - Claudio Paravani - Lorenzo Sestini - Fabrizio Casalini - Marco Rossi - Acciari Roberto

.