Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Quartiere di

PORTA CRUCIFERA

Giostra del Saracino di Arezzo

140a Giostra del Saracino - 20 giugno 2020
Edizione notturna ad ora ventunesima

Giorni
:
Ore
:
Minuti
:
Secondi

Avanti senza cambiare e le strategie del Quartiere nei due quotidiani cittadini ... 

5 Settembre 2019
0  

Intervista al nostro Maestro d'Arme Alberto Branchi su "arezzonotizie.it"

28 Agosto 2019
2  

Ecco la rassegna stampa di oggi lunedi 26 agosto con le principali notizie: l'estrazione delle ca ...

26 Agosto 2019
0  

Sul Corriere di Arezzo di oggi intervista al nostro Capitano Andrea Bidini

23 Agosto 2019
0  

Nel Corriere di Arezzo si presenta il Ferragosto rossoverde al Campo prova - Marco Filippetti inv ...

13 Agosto 2019
0  

Ultime notizie da Colcitrone

  • Festa Patronale della Santa Croce
    12 Settembre 2019
    Festa Patronale della Santa Croce

    Informiamo tutti i soci che questo sabato 14 settembre alle ore 18 presso la chiesa di Santa Croce si terrà la festa Patronale della Santa Croce 2019.
    Invitiamo tutto il popolo di Colcitrone a partecipare numeroso con il fazzoletto Rossoverde.


    Questa è la "Esaltazione della Santa Croce". Bene. In Colcitrone, però, era uso festeggiare "Santa Croce" il 3 maggio, proprio quando «spiga il grano e crea la noce», come dice un proverbio. Negli anni Sessanta era proprio il Quartiere a organizzare una festa di due giorni, personalmente ho partecipato a due di queste feste riprese nel '77-'78, e poi nuovamente interrotte. Non si facevano grandi cose, ma di gente ne veniva, anche da altri rioni. Oggi, l'attività all'esterno del Quartiere è tutta concentrata nei periodi di Giostra, tornare a vitalizzare il rione già ai primi di maggio sarebbe un bene, magari abbinandoci quella giornata chiamata «festa della famiglia» che da un po' vien fatta ai primi di giugno 'in campagna', mentre il suo posto potrebbe essere 'in piazzetta'...
  • Una giornata di Giostra in Colcitrone - video
    5 Settembre 2019
    Una giornata di Giostra in Colcitrone - video

    La Giostra del Saracino vissuta domenica primo settembre 2019 in Colcitrone



  • Rassegna stampa 5 settembre
    5 Settembre 2019
    Rassegna stampa 5 settembre

    Avanti senza cambiare e le strategie del Quartiere nei due quotidiani cittadini ... 

  • Teletruria - Aspettando la Giostra e il Processo alla giostra
    4 Settembre 2019
    Teletruria - Aspettando la Giostra e il Processo alla giostra

    Due video con l'ultima puntata di "Aspettando la Giostra" dove vengono intervistati i nostri Giostratori e la parte del "Processo alla Giostra" con Francesco Nocentini, Andrea Bidini e le rappresentanti del "Gruppo Donne Rosso Verde"




    Oltre ad eguagliare il nostro record negativo di 10 Giostre perse, come dal 1981 al 1985, con la Giostra del 1° settembre scorso abbiamo superato di due Giostre l'altro record negativo che in un dato lasso di tempo ci vede riuscire a vincere soltanto una Giostra: dal 1959 al 1972, 15 Giostre, vittoria nel 1966 - dal 2012 al 2019, 17 Giostre, vittoria nel 2015.
    Ma qui, come in ogni altro aspetto della vita, abbiamo a che fare con la sorte, che prima o poi gira... Quindi, mi sento di raccomandare che NESSUNO TOCCHI NULLA - nel senso di cambiare qualcosa - e che TUTTI RESTINO AI LORO POSTI - giostratori compresi, ovviamente. Anzi, Rauco e Vanneschi siano fin da subito riconfermati titolari per il prossimo anno. Quanto ci sia di logico e quanto no in questo mio intervento sono poco interessato a saperlo, la mia mente adesso, cioè da domenica sera, corre al ricordo del 1986, quando dopo le 10 Giostre perse venne... il "cappotto"!!
    E questo almeno per ora mi basta. Soltanto da ricordare che col 2020 l'attuale Consiglio concluderà il proprio mandato e quindi vedrei giusto che alla dirigenza attuale sia data la possibilità di concludere per intero il percorso intrapreso.
    PIU' ALTA LA CROCE, PIU' GRANDE LA GLORIA.
    "vedrei giusto che alla dirigenza attuale sia data la possibilità di concludere per intero il percorso intrapreso"

    .... mi pare giusto e responsabile!
  • Colcitrone vince la IIa edizione di Quartier@Chef
    4 Settembre 2019
    Colcitrone vince la IIa edizione di Quartier@Chef

    Il nostro Quartiere, la nostra cucina ... le nostre donne premiate per la IIa edizione di Quartier@Chef 2019


  • Due nuovi video - Trogolo & Maccherone!!!
    30 Agosto 2019
    Due nuovi video - Trogolo & Maccherone!!!

    Due nuovi video nel nostro canale YouTube e sulla pagina Facebook - AperiTrogolo & 64a Cena del Maccherone di mercoledi 28 agosto!!!




  • Rassegna stampa 28 agosto - arezzonotizie
    28 Agosto 2019
    Rassegna stampa 28 agosto - arezzonotizie

    Intervista al nostro Maestro d'Arme Alberto Branchi su "arezzonotizie.it"

    Caro Buzzino, la "tribunetta" di Siena, cioè il «palco delle comparse», accoglie circa 650 monturati e non si trova al margine della piazza bensì sul fronte dell'intero Palazzo Pubblico, cioè il Comune. Oltre all'opinabile, c'è anche da tener conto che quando c'era il fascismo, le comparse del Saracino - come si può vedere in alcune foto d'epoca - prendevano posto in un'apposita tribuna collocata intorno alla "colonna infame".
    "Questa è un'immagine degli anni Trenta con la "tribunetta" per le comparse (erano certo meno di oggi). Naturalmente auguri a Buzzino perché possa svolgere al meglio il suo rilevante ruolo e magari tornare come Maestro d'arme vincitore!"

  • Colcitrone ... notte magica!
    27 Agosto 2019
    Colcitrone ... notte magica!

    Una bella serata di magia al Quartiere con la cena preparata dai ragazzi della Compagnia del Mazzafrusto!!!
    Siamo Micidiali!!!!!



  • Rassegna stampa 26 agosto 2019
    26 Agosto 2019
    Rassegna stampa 26 agosto 2019

    Ecco la rassegna stampa di oggi lunedi 26 agosto con le principali notizie: l'estrazione delle carriere dai giornali della città e dal comunicato dell'Ente Giostra

    Si è svolta questa mattina, domenica 25 agosto, alle ore 11, davanti al palazzo Comunale di Arezzo la Cerimonia di Estrazione delle Carriere valida per la 139esima edizione della Giostra del Saracino che si correrà domenica 1 settembre in Piazza Grande alle 17.00.
    I paggetti dei quattro quartieri nell’ordine in cui si è corsa l’ultima edizione della Giostra hanno estratto il seguente ordine di carriere: Porta Crucifera, Porta Sant’Andrea, Porta del Foro, Porta Santo Spirito.
    Da domani, lunedì 26 agosto e fino a giovedì 29 le prove dei giostratori di riserva e titolari a partire dalle 16:30 fino alle 19.30. Venerdì 30 agosto alle 17 ultime prove dei giostratori titolari prima della “Prova Generale” che si terrà alle 21.30 e che sarà corsa dai giostratori di riserva. Sabato 31 agosto dalle ore 11.30 in Piazza San Francesco si svolgerà invece la Bollatura dei Cavalli e l’investitura dei Giostratori.

  • IL MAZZAFRUSTO in libreria - settembre 2019
    24 Agosto 2019
    IL MAZZAFRUSTO in libreria - settembre 2019

    Nella nostra libreria on-line abbiamo pubblicato l'ultimo numero del periodico "il Mazzafrusto" edizione settembre 2019


  • Nuovi documenti nella libreria storica
    18 Luglio 2019
    Nuovi documenti nella libreria storica

    Per i Quartieristi appassionati di storia della nostra città e della Giostra abbiamo il piacere di annunciare l'inserimento di numerosi documenti in pdf nella "libreria storica".

    Gli "Almanacchi aretini" dal 1836 al 1842 - il documento dello scanning in 3D della statua della Minerva - L'aratore di Arezzo - Arezzo Medievale - Le zecche angioine di Arezzo - L'arte ad Arezzo nel '500 - le "Croniche" del 1310 di Dino Compagni (la Battaglia di Campaldino) - il Cratere di Euphronios - La storia di Ippolita degli Azzi - la Chimera - le ceramiche aretine di epoca romana - le monete di Arezzo - lo studio sulla Fortezza - lo Studium universitario del 1200 ad Arezzo e tanti altri.

    E per concludere una perla ... il documento esplicativo della ricostruzione digitale della Cattedrale di San Donato ovvero il "Duomo vecchio".

    VAI ALLA LIBRERIA STORICA


    Grazie Angiolino ... troppo buono ... Spero che la ricerca artistico-storiografica venga apprezzata dagli amici rossoverdi e non solo ;-)

savoia

Il Quartiere di Porta Crucifera nel 1962, con lettera della real Casa di Savoia, ha avuto il privilegio araldico della “corona reale” e del “nodo sabaudo”



Prossimi eventi

02 Feb 2020 alle 11:00
giostra-cal-premiazione-giostratori.jpg
Cerimonia premiazione Giostratori
02 Feb 2020 alle 12:00
giostra-cal-tabelloni.jpg
Pubblicazione tabelloni Giostre
15 Feb 2020 alle 21:30
arezzo-storia-viva-maria-madonna-del-conforto.jpg
Omaggio alla Madonna del Conforto
03 Mar 2020 alle 11:00
giostra-cal-premio-civitas.jpg
Premio Civitas Aretii

Ultime Categorie Foto


 


Libreria Rosso Verde


Il Consiglio Direttivo e tutto il popolo Rosso Verde si uniscono al dolore dell'amico Andrea Duc ...

4  

Il Quartiere di Porta Crucifera esprime le più sentite condoglianze a Marco Nappini e Famiglia p ...

2  

IL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL QUARTIERE DI PORTA CRUCIFERA, al fine di evitare qualsivoglia strument ...

1  

Il Consiglio Direttivo, preso atto delle dimissioni di Rodolfo Raffaelli, comunica a tutto il pop ...

0  

Era la sorella di Simone Occhini, Rettore vincitore nel "cappotto" del 1986 e nipote del conte P ...

1  

Tesseramento on-line

~ COLCITRONE, PER FORZA E PER AMORE ~

Il Quartiere

Popolo Rossoverde

La Sede

Palazzo Alberti

Il Mazzafrusto

Il nostro periodico

Storia

La Giostra nella storia

Gli Sbandieratori

I colori della Giostra

Le vittorie

L'albo d'Oro

Arezzo

La nostra città

Le bellezze

Tutto quello che offre Arezzo

Eccellenze

I grandi di Arezzo

Vuoi venire in Colcitrone?

Il nostro Quartiere vive tutto l'anno. Ma in occasione delle due Giostre del Saracino può essere la meta del tuo divertimento!
vieni a trovarci!
Armata del Viva Maria

Armata del Viva Maria

Viva Maria fu una delle insorgenze antinapoleoniche scoppiate in Italia fra il 1799 e il 1800.
Ebbe come suo teatro principale la città di Arezzo e la Toscana, ma si diffuse anche nei territori limitrofi dello Stato Pontificio.

Approfondisci

Il Conclave di Arezzo il primo Conclave della storia

Il Conclave di Arezzo

Il primo Conclave della storia di Santa Romana Chiesa è stato celebrato in Arezzo, esattamente nella chiesa di San Domenico, nel gennaio 1276.

Approfondisci

Storie della Vera Croce Piero della Francesca

Storie della Vera Croce

La leggenda della Vera Croce è la leggenda che racconta la storia del legno sul quale venne crocifisso Cristo, spesso tramandata in letteratura e rappresentata in opere d'arte.

Le Storie della Vera Croce è un ciclo di affreschi conservato nella cappella maggiore della basilica di San Francesco ad Arezzo. Iniziato da Bicci di Lorenzo, venne dipinto soprattutto da Piero della Francesca, tra il 1452 e il 1466, che ne fece uno dei capolavori di tutta la pittura rinascimentale.

Approfondisci

La fiera antiquaria

La fiera antiquaria

Nata nel 1968, è stata la prima manifestazione antiquaria ad avere cadenza regolare (non ha mai mancato uno solo dei suoi appuntamenti mensili) e successo duraturo in uno scenario unico: il cuore medievale della città di Arezzo e la sua Storia.  

Ogni prima domenica del mese e sabato che la precede.

Approfondisci

Bellezze monumenti di Arezzo

Bellezze di Arezzo

Uno scrigno di poco più di 100 mila abitanti, pieno di bellezze da ammirare. Questa è Arezzo, città da scoprire.
Dagli affreschi di Piero della Francesca al Museo di arte Medievale e moderna, dalla casa del Petrarca o del Vasari al Pozzo del Boccaccio, dal Crocifisso del Cimabue alla Fortezza Medicea ... arte, storia e bellezza.

Approfondisci

Grandi di Arezzo

Grandi di Arezzo

Michelangelo, Mecenate, Guido d’Arezzo, Guglielmino degli Ubertini, Margarito d’Arezzo, Guittone d’Arezzo, Santa Margherita da Cortona, Francesco Petrarca, Spinello, Masaccio, Leonardo Bruni, Poggio Bracciolini, Piero della Francesca, Luca Pacioli, Luca Signorelli e tanti altri

Approfondisci