Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Araldo rossoverde


La rassegna stampa di oggi è incentrata sulla seduta del Consiglio Comunale che ha visto nascere la nuova Consulta, il nuovo Consiglio della Giostra e una nuova Magistratura composta da 10 e non più 9 membri. Abbiamo riportato la notizia di Arezzoora, il video di ArezzoTv ed gli articoli dei giornali cittadini, da scaricare in pdf, Corriere Aretino e La Nazione. In quest'ultima anche un piccolo servizio sul figlio di Alessandro Vannozzi che si sta allenando con Porta del Foro.

Rassegna stampa 9 febbraio nuova magistratura della giostra

La rassegna stampa di oggi è incentrata sulla seduta del Consiglio Comunale che ha visto nascere la nuova Consulta, il nuovo Consiglio della Giostra e una nuova Magistratura composta da 10 e non più 9 membri.
Abbiamo riportato la notizia di Arezzoora, il video di ArezzoTv ed gli articoli dei giornali cittadini, da scaricare in pdf, Corriere Aretino e La Nazione. In quest'ultima anche un piccolo servizio sul figlio di Alessandro Vannozzi che si sta allenando con Porta del Foro.

Informiamo tutti i Quartieristi Rossoverdi che questo sabato 9 febbraio prima della cena in programma alle 21 si svolgerà alle ore 20,15 la cerimonia di dedica della Sala d’Armi al nostro storico Quartierista Romeo Toci: il Socio con la tessera n. 1, la comparsa più anziana che mai sia scesa in Piazza (nella vittoriosa Giostra del 9 settembre 2000) 

Vi invitiamo a partecipare numerosi

Mercoledì, 06 Febbraio 2019 13:51

Ecco i tabelloni delle Giostre 2018 esposti in Comune durante la premiazione dei Giostratori.

Martedì, 05 Febbraio 2019 19:20

Informiamo tutti i soci che grazie alla collaborazione del nostro Gruppo Giovani, il Circolo rimarrà aperto tutte le sere tranne il lunedì.
Sarà a disposizione solo il servizio bar mentre quando verranno organizzate delle cene sarete regolarmente informati tramite sito e social. Chiunque volesse dare il proprio nominativo per contribuire ai turni del servizio bar è pregato di contattare questi Macris 3477739902 o Veronica 3342857370

Assegnato il premio alla carriera ad Aldo Bartalucci e le targhe alla memoria ai familiari di Antonio Bonacci e Giancarlo Felici. Le Lance d'Oro 2019 dedicate al pittore Pietro Benvenuti ed a Leonardo da Vinci.

Sabato 2 febbraio si è svolta la venticinquesima edizione della cerimonia di premiazione dei giostratori. Nella sala del Consiglio Comunale il sindaco Alessandro Ghinelli ha premiato i giostratori protagonisti delle due edizioni della Giostra del Saracino e delle Prove Generali del 2018, alla presenza dei rettori dei quartieri e del vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini.

La solenne cerimonia ha visto anche consegnare i premi alla memoria e alla carriera ed è stata l'occasione per annunciare i vincitori del Premio “Fulvio Tului”, giunto alla quinta edizione e consegnato dal sindaco Ghinelli al quartiere che ha sfilato meglio nelle edizioni 2018 della Giostra del Saracino: il premio è stato vinto dal quartiere di Porta di Santo Spirito per entrambe le edizioni di giugno e settembre.

Ecco nello specifico i premi, le targhe e le dediche: ...

Venerdì, 01 Febbraio 2019 17:04

Venerdì 15 febbraio prossimo Arezzo tornerà a ripetere il gesto, antico e sempre foriero di Grazia, di inginocchiarsi davanti all'immagine prodigiosa della Madonna del Conforto, nella festa che la città vive fin dal 1798 con slancio e filiale pietà verso la Madre di Dio.
Le aggregazioni più significative della Diocesi, che esprimono l’identità del territorio, hanno uno speciale appuntamento nella Cappella della Madonna del Conforto.
I Quartieri della “Giostra del Saracino”, la Rappresentativa Comunale, gli Sbandieratori e i Musici sono i simboli della città di Arezzo e della Diocesi, ai quali è rivolto l’invito a far omaggio alla Madre della Chiesa il giorno stesso della festa, alle ore 21.30 in Cattedrale.

Alle ore 11:00 nel Sala del Consiglio Comunale saranno rese note le dediche 2019, assegnato il “Premio Fulvio Tului” e scoperti i cartelloni dei punteggi 2018

Anniversario importante per la cerimonia di premiazione dei giostratori che si svolgerà domani sabato 1 febbraio a Palazzo Comunale e che giunge quest’anno alla XXV edizione. Per via del maltempo l’evento, tradizionalmente previsto nel cortile di Palazzo Comunale, si svolgerà nella Sala del Consiglio. Appuntamento alle ore 11 per celebrare i cavalieri protagonisti delle edizioni 2018 della Giostra del Saracino e della Prova Generale alla presenza del sindaco Alessandro Ghinelli, del vicesindaco e assessore alla Giostra Gianfrancesco Gamurrini e dei rettori dei quattro quartieri. Nell'occasione saranno rese note le dediche delle lance d’oro 2019 che i giostratori si contenderanno sabato 22 giugno e domenica 1 settembre in Piazza Grande.

Durante la cerimonia sarà inoltre annunciato dall’araldo il vincitore della Va edizione del “Premio Fulvio Tului”, riconoscimento che viene assegnato al quartiere che ha sfilato meglio nelle precedenti edizioni, e consegnati tre premi: quello alla carriera, assegnato quest’anno ad Aldo Bartalucci per i suoi 40 anni al servizio della manifestazione spesi come Cavaliere di Casata prima e come aiuto regista poi, e le targhe alla memoria che saranno consegnate alle famiglie di Antonio Bonacci e Giancarlo Felici recentemente scomparsi.
Alla loro memoria si correranno le due edizioni 2019 della Prova Generale, rispettivamente il 20 giugno e il 30 agosto.

Prima del termine della cerimonia il sindaco, il vicesindaco e i rettori prenderanno visione dei tabelloni con i punteggi delle carriere 2018 e sarà presentato l’annuario della Giostra del Saracino.

Venerdì, 01 Febbraio 2019 06:42

L'Assemblea dei soci ha deliberato le quote per il rinnovo o la sottoscrizione di tessere per l'anno 2019 che come lo scorso anno possono essere attivate on-line ... con pochi click e pagare con PayPal.

Basta accedere alla nostra "Botteghina RossoVerde" virtuale e procedere ad una o più sottoscrizioni.

Possono sottoscrivere la tessera da socio baby tutti coloro che non hanno ancora compiuto 18 anni.
Il costo della tessera è 10 euro - può essere aggiunto anche un contributo volontario.

Possono sottoscrivere la tessera da socio ordinario tutti coloro che hanno compiuto 18 anni.
Il costo della tessera è 20 euro - può essere aggiunto anche un contributo volontario

Possono sottoscrivere la tessera da socio sostenitore tutti coloro che hanno compiuto 18 anni e vogliono sostenere il Quartiere.
Il costo della tessera è 200 euro - può essere aggiunto anche un contributo volontario.

Possono sottoscrivere l'affiliazione tutti coloro che desiderano associare il proprio "amico del cuore" ai colori rossoverdi.
A tutti i sottoscrittori dell'affiliazione verrà rilasciato un simpatico segno di riconoscimento.
Il costo della tessera è 10 euro - può essere aggiunto anche un contributo volontario

Possono sottoscrivere il contributo tutti i soci e non che desiderano aiutare il Quartiere. L'importo del contributo è libero.

PS. Se eventualmente si verificassero problemi in fase di procedura non esitate a contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giovedì, 31 Gennaio 2019 17:46

Parte la corsa all’ultima figurina. E’ in uscita da oggi nelle edicole aretine l’Album delle Figurine della Giostra del Saracino. Il progetto, nato da un’idea del vicesindaco con delega alla Giostra, Gianfrancesco Gamurrini, ed editato da Chiaroscuro, è stato realizzato con gli scatti fotografici dei fotografi aretini Giulio Cirinei e Stefano Graverini che hanno immortalato uno ad uno tutti i figuranti dell’ultima edizione della Giostra del Saracino, lo scorso 2 settembre. Dai giostratori ai cavalieri, dagli armigeri ai balestrieri, dai Musici agli Sbandieratori passando per  Signa Arretii, i famigli, l’araldo, la giuria, i magistrati, le autorità della Giostra, le dame, i paggi e via dicendo, tutti i volti della Giostra in oltre 600 figurine aspettano tutti gli appassionati di Saracino in edicola per completare la preziosa collezione.

“Insieme ai membri del consiglio di amministrazione dell’Istituzione abbiamo deciso di intraprendere questo percorso di realizzazione dell’album nel quale è stata fondamentale la collaborazione dei fotografi Giulio Cirinei e Stefano Graverini che hanno messo al servizio della Giostra il proprio contributo professionale – illustra il vicesindaco con delega alla Giostra Gianfrancesco Gamurrini – un lavoro importante che vede nell’album la presenza di ognuno dei protagonisti della Giostra del Saracino dello scorso settembre con il proprio volto, il nome e il ruolo svolto come figurante. Ognuno di loro ha ricevuto in omaggio la propria copia, mentre da oggi gli album e le figurine sono in vendita in molte edicole del centro città e anche in alcune frazioni in modo da avvicinare anche le periferia alla Giostra”.

A breve sarà creata una pagina Facebook dedicata per lo scambio delle figurine nella quale tutti i collezionisti potranno connettersi per trovare i pezzi mancanti, mentre tutti i figuranti presenti all’interno dell’album potranno scattarsi una foto con la propria figurina postandola su Instagram con l’hashtag ufficiale #figurinadigiostra

Sarà presentato questa mattina giovedi 31 gennaio 2019, alle ore 11.30, nella Sala della Giostra del Saracino, al secondo piano del Palazzo Comunale, l'Album delle Figurine della Giostra del Saracino.

Saranno presenti il vicesindaco con delega alla Giostra Gianfrancesco Gamurrini, il presidente dell’Istituzione Giostra Franco Scortecci, i rettori dei quattro quartieri, i fotografi che hanno realizzato le immagini fotografiche dell’album, Giulio Cirinei e Stefano Graverini, e il rappresentante della casa editrice Chiaroscuro che ha editato il prodotto.

Condoglianze alla famiglia Rossi della famosa trattoria "Graziella", da tutto il Quartiere, per la perdita del caro Oreste storico ed attivo colcitronese

Pagina 1 di 24